Ultima modifica: 8 gennaio 2014

Storia della scuola

STORIA DELL’I.C.”ISIDORO GENTILI”
L’Istituto comprensivo “ISIDORO GENTILI” nasce nel 2009 in virtù del processo di dimensionamento scolastico attivato nel Comune di Paola. Inizialmente è composto da cinque plessi dell’infanzia: Gaudimare, San Miceli, Croce, Tenimento, Fosse; da due plessi
di scuola primaria: San Salvatore, Fosse Tenimento e dalla scuola secondaria di primo grado.

A seguito di un nuovo processo di dimensionamento avvenuto nel 2012 assorbe anche parte dei plessi dell’ex 1° Circolo “Lo Giudice”, nello specifico: il plesso dell’infanzia di S. Agata; i due plessi di scuola primaria S. Agata e San Francesco ed il Centro Territoriale Permanente per l’Istruzione e la Formazione in età adulta (CTP).

ISIDORO GENTILI” Patriota liberale e letterato

Isidoro Gentili vide la luce in Paola (CS ) il 9 novembre 1832 da Domenico e da Rachele Cerchiara , e morì , infermo di mente , in una casa di salute di Pesaro il 28 novembre 1876.

Nei registri anagrafici del comune di origine , il suo cognome risulta Gentile ; ma , evidentemente , egli preferì chiamarsi Gentili , perché tutte le sue opere sono firmate Gentili.

Non si può neppure pensare , d’altra parte , ad un errore di tipografia , dal momento che una copia del volumetto Canto politico (1864 ), raccolto presso la Biblioteca civica di Cosenza ,porta la seguente dedica autografa : “A Francesco Furgiuele in ricordo I.Gentili. Ciò vuol dire che egli sottoscriveva il cognome Gentili.

La sua città natale lo ha onorato intitolando al suo nome una scuola e una strada.

Isidoro Gentili seguì i primi studi a Paola sotto la guida del sacerdote Luigi Vaccari ,che sarebbe poi diventato vescovo nella Diocesi di Nicotera e Tropea. Nel 1843 e ’44 studiò in un collegio a Cosenza e nonostante fosse appena sedicenne ,prese parte attiva ai moti del ’48, rimanendo così coinvolto nel processo politico che si sarebbe svolto nel 1852.

Dopo il ’48, infatti , riprese gli studi a Cosenza per seguire, poi , l’indirizzo di quelli giuridici , avendo come maestri Luigi Focaracci, Vincenzo Sertorio Clausi e Filippo Barberio.

Fu tra i patrioti più irriducibili ,infiammato di sentimenti di amore per la Patria e per la Libertà.

E pur vivendo l’atmosfera politica del Regno di Napoli, egli seppe sintonizzarsi, tramite la sua poesia, sull’onda delle ansie risorgimentali dell’Europa , proprio in virtù delle aspirazioni comuni. Per questo il suo canto fu rivolto anche alla Polonia, alla Grecia e all’Ungheria.

Dopo l’attentato a Ferdinando II di Borbone, compiuto dal conterraneo Agesilao Milano (8 dicembre 1856 ) Isidoro Gentili , unitamente al fratello Alfonso e ad altri indiziati , fu arrestato e rinchiuso nelle carceri di Cosenza ove rimase sino al 2 gennaio dell’anno successivo.
Tutti i fermati furono condotti, a piedi, a Napoli dove furono ristretti nelle carceri di S. Maria Apparente che egli definì “buiose tombe dei vivi“.

In seguito al processo di Napoli furono condannati a morte in Milano, i fratelli Gentili e altri undici calabresi; e mentre l’attentatore fu giustiziato, per gli altri la pena fu commutata in 25 anni di carcere. Uscirono, poi, nel 1860.

Isidoro Gentili nella prigione dovette, probabilmente, subire la tortura , come avvenne per i detenuti politici e la sua unica evasione era quella di concepire e fissare a memoria versi importanti sull’amor di patria e di libertà.

Tra i suoi scritti ricorderemo: Canti, Canto nazional, Canto politico, Versi; La Discentralizzazione- Questione politico e amministrativa, Riflessione sulla rivoluzione napoletana , Temo e spero (versi inediti ); Ciro Menotti (dramma inedito ); Ai morti del 15 maggio 1848 (sonetti inediti ).




Torna in cimaTorna in cima

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi Maggiori informazioni

Normativa
Il parlamento Europeo ha emanato nel maggio 2011 una nuova legge sulla privacy che obbliga i siti internet a richiedere il permesso degli utenti ad utilizzare i cookies relativi ai servizi offerti. La EU Cookie Law (legge europea sui cookies) è stata approvata anche in Italia entrando in vigore un anno dopo, il 1 giugno 2012 con decreto legislativo 69/2012 e 70/2012.

Uso dei cookie
isidorogentili.gov.it utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine dell’ Istituto Comprensivo Statale "Isidoro Gentili.
Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

- memorizzare le preferenze inserite
- evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password
- analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da isidorogentili.gov.it per ottimizzarne l’esperienza di navigazione

Tipologie di Cookie utilizzati dal sito
A seguire i vari tipi di cookie utilizzati dal sito Istituto Comprensivo Statale "Isidoro Gentili" in funzione delle finalità d’uso

Cookie Tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

- persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
- di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (questa operazione potrebbe comportare delle problematiche di visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’uso del sito. Il sito userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione
Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.
isidorogentili.gov.it non utilizza cookie di profilazione.

isidorogentili.gov.it, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
- Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
- Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti
Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da isidorogentili.gov.it e che quindi non risponde di questi siti.


Come modificare le impostazioni sui cookie
La maggior parte dei browser permette di cancellare i cookie dal disco fisso del computer, di bloccare l’accettazione dei cookie o di ricevere un avviso prima che un cookie venga memorizzato.

Come modificare le impostazioni per:
- Google Chrome (http://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it)
- Mozilla Firefox (https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie)
- Internet Explorer (http://support.microsoft.com/kb/196955)
- Safari (http://support.microsoft.com/kb/196955)

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi
- Servizi di Google (http://www.google.com/ads/preferences/?hl=it)

Garante della Privacy sui Cookie:
- Informativa e consenso per l’uso dei cookie (http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884)
- Faq in materia di cookie (http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939)
- Video istruzioni (https://www.youtube.com/user/videogaranteprivacy)

[CHIUDI]